INVERSIONE REPENTINA EURO

Salve :-),
Ci avviciniamo alla fine di luglio e dal grafico possiamo notare come questo mese sia stato orientato al ribasso, infatti  l’euro ha subito una svalutazione contro il dollaro pari al 5,3%.
All’inizio del mese il cambio quotava 1.27 e ieri ha toccato i minimi a 1.2060, e molto probabilmente il prezzo, rompendo al ribasso tale minimo, potrebbe avviare una ulteriore svalutazione fino ad 1.18 circa.

Attendiamo il break-out di 1.2060 per aprire posizioni sell.


Nel frattempo, in prospettiva intraday, ho aperto un buy in seguito ad una falsa rottura, con conseguente inversione repentina al rialzo con target sui punti di pivot. E’ stata un operazione molto veloce chiusa con un + 15 pip di gain in circa dieci minti.

In questi giorni il mercato è governato dalla paura, è molto volatile, e questo comporta repentine oscillazioni di prezzo,quindi, in questo scenario è consigliabile aprire posizioni velocissime.

ciao 🙂

Lascia un commento